Tessuti tecnici

Una delle divisioni primarie, ormai consolidata, che negli ultimi anni ha potuto anche ampliarsi grazie ad una penetrazione nei mercati asiatici (China, Japan, Korea, Taiwan) oltre al mantenimento dei mercati tradizionali (Europa, Italia, USA, Russia ecc.).

Il campionario, estremamente vario e diversificato, ha il proprio punto di forza nella dinamicità e flessibilità dell'azienda, che riesce a cogliere le variazioni del gusto e delle tendenze nello studio e progettazione dei suoi prodotti; le realizzazioni e le proposte di tessuti uniti, melange e jacquard si amalgamano e si accostano perfettamente tra loro, creando un "gioco" di coordinati in linea con le tendenze moda.

La "specializzazione" di prodotto, quale la lana cotta, lana/mohair, insieme ad altri prodotti quali pile, pellicce sintetiche, maglieria, accoppiati, trapuntati ecc., studiati esclusivamente per un abbigliamento "uomo", "donna", "bambino", e "sportswear", permette di poter ben seguire sia una clientela di "programmato" che di "pronto moda".